Estinzione dell'Ente

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO: estinzione dell'Ente

AVVIO DEL PROCEDIMENTO: istanza in bollo (salvo esenzioni di legge)

DURATA: il termine decorre dalla data di ricevimento dell'istanza e il procedimento si conclude entro 45 giorni, salvo interruzioni del termine motivate da esigenze istruttorie.

ATTO CONCLUSIVO: determinazione del Direttore Generale agli Affari Istituzionali e legislativi con la quale si dichiara l'estinzione dell'Ente e la devoluzione del patrimonio residuo.

 

La marca da bollo deve avere data identica o precedente a quella apposta sull'istanza.
Qualora gli atti o i documenti non siano bollati o risultino bollati in maniera irregolare, l'ufficio ricevente ha l'obbligo di inviarli entro 30 giorni all'Agenzia delle Entrate competente per la regolarizzazione.
L'eventuale invio all'Agenzia delle Entrate per la regolarizzazione non inficia il corretto svolgersi del procedimento di competenza regionale, né la validità dell'atto conclusivo.
 

Indirizzo al quale inviare l'istanza
Direzione Generale Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni

Servizio Affari Legislativi e Aiuti di Stato
Viale Aldo Moro n. 52
40127 Bologna

 

Responsabile del procedimento
Marco Ferri
Tel. 051 527 5387
e-mail: mferri@regione.emilia-romagna.it

Segreteria
Alessandra Cesari
Tel. 051 527 5209
Telefono per le giornate in telelavoro: 0544 472015
e-mail: acesari@regione.emilia-romagna.it

 

Indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) da utilizzare per comunicazioni formali e trasmissione documenti:personegiuridiche@postacert.regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/11/2011 — ultima modifica 27/05/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it