21 marzo: Festa dell’Aria con ConsumAbile

La Festa dell'Aria si abbina a ConsumAbile: una serie di iniziative in diversi luoghi della regione per sensibilizzare a comportamenti sostenibili

Andare al lavoro o a scuola a piedi, in bicicletta o col mezzo pubblico. Abbandonare l’uso dell’auto. E’ l’invito ad un sogno possibile che ha caratterizzato lo scorso venerdì  21 marzo, primo giorno di Primavera, quando si è celebrata la ventunesima edizione della Festa dell’Aria, una manifestazione per sensibilizzare gli abitanti della regione ad assumere un comportamento più sano, sostenibile e rispettoso dell’ambiente.

Quest’anno la Festa è stata affiancata dalla campagna di comunicazione ConsumAbile, giunta alla sua terza edizione e dedicata ai dipendenti delle Pubbliche amministrazioni.

Per l’occasione sono state fatte specifiche azioni di “guerrilla marketing” in diverse località della regione. Numerosi dipendenti delle amministrazioni pubbliche, con indosso magliette facilmente riconoscibili,  hanno accolto i loro colleghi al lavoro, offrendo materiale informativo in base al mezzo di trasporto utilizzato (bicicletta, autobus, a piedi, auto o scooter) e invitandoli ad avere maggiore attenzione verso i temi della sostenibilità e dell’ambiente. In alcuni di questi punti sono stati realizzati, sui fondi stradali e sui marciapiedi,  dei “reverse graffiti” (scritte sull’asfalto praticate con macchine ad alta pressione) che pulendo la strada lasceranno per diversi giorni gli slogan della campagna.

Questo l’elenco dei luoghi in cui si sono svolte le azioni nel territorio della regione

  • Bologna: presso la sede della Regione (Fiera District), presso la sede di Viale della Fiera 8 e in viale Aldo Moro all’altezza del numero 21.
  • Piacenza: presso l’AUSL in via Anguissola e presso il Poliambulatorio di Piazzale Milano.
  • Reggio Emilia: all’Arci Ospedale Santa Maria Nuova in via Risorgimento 80.
  • Imola: presso l’Ospedale Nuovo in Via Montericco 4.
  • Modena: davanti alla sede del Comune.
  • Forlì: alla sede comunale in via Delle Torri
  • Parma: nella sede comunale di Largo Torello de strada11/a
  • Modena: Itineroteca Emilia Romagna c/o Scuola media Ferraris

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/03/13 12:15:00 GMT+2 ultima modifica 2014-03-21T17:37:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina