Consigliere di parità

Newsletter 29

Novità e iniziative dall'Ufficio delle Consigliere di parità regionali

Donne e uomini nelle professioni. Uguali o diversi?

Bologna, 15 febbraio 2013, ore 10-13,  Sala Polivalente, Regione Emilia Romagna, Viale A.Moro 50
La Consigliera di parità per l'Emilia-Romagna e Confprofessioni Emilia-Romagna organizzano un evento, in occasione della sottoscrizione di un protocollo di collaborazione. Durante l'evento verrà presentato lo stato dell'arte della situazione donna/uomo nelle principali professioni ordinistiche in termini di: iscrizioni, rappresentanza, differenziali reddituali.

SAVE THE DATE - Workshop Comitati Unici di Garanzia

2° Workshop di scambio di buone prassi tra esperienze del territorio emiliano-romagnolo
Bologna, 22 marzo 2013, ore 9.00-13.00, Auditorium, Regione Emilia Romagna, Viale A.Moro 18
L'incontro nasce dalle richieste pervenute all'Ufficio Consigliere di Parità anche a seguito del Workshop del 1 febbraio. I CUG del territorio emiliano-romagnolo ritengono utile sviluppare momenti di incontro e di confronto. 
 
 

Aziende e territorio tra responsabilità e valorizzazione delle differenze 

Rimini, 19 febbraio 2013 Aula Alberti 1 - Via Sella 13
La Consigliera Rosa M. Amorevole interverrà al Seminario "Aziende e territorio tra responsabilità e valorizzazione delle differenze" organizzato dalla Facoltà di Economia della sede di Rimini dell'Università di Bologna.

Comitato Unico di Garanzia di ARPA

Il 22 febbraio la Consigliera Rosa M. Amorevole interverrà al Seminario formativo organizzato dal Comitato Unico di Garanzia di Arpa Emilia-Romagna

Normativa e Giurisprudenza in tema di pari opportunità 

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Interpello n. 6 del 5 febbraio 2013
In risposta al quesito avanzato Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, il Ministero del Lavoro ritiene che l’estensione temporale dell’istituto della convalida non abbia riflessi sul diritto all’indennità erogata a seguito di dimissioni volontarie che, pertanto, può essere fruita solo nel periodo in cui vige il
divieto di licenziamento e cioè fino al compimento del primo anno di età del bambino

Messaggio Inps 1785 del 30 gennaio 2013
Estensione per le lavoratrici/lavoratori iscritte alla Gestione separata di cui all’art. 2, comma 26, L. 335/1995, del periodo di spettanza dell’indennità di maternità/paternità da tre a cinque mesi nei casi di adozione ed affidamento preadottivo, in forza di sentenza della Corte Costituzionale n.257 del 19 novembre 2012 e pubblicata in G.U. 22 novembre 2012.

 

Gli approfondimenti a cura dell'Ufficio Consigliere di parità regionale 

Scheda 05 - La maternità per le libere professioniste

 

 

Contatti

contatti.jpgUfficio delle Consigliere di Parità
Regione Emilia Romagna - Viale Aldo Moro, 38 - 40127 Bologna
Tel. 0515273205/3644/8108 - Fax 051-5273199
email: consparita@regione.emilia-romagna.it
Posta certificata: consparita@postacert.regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/08/31 14:20:00 GMT+1 ultima modifica 2013-04-08T14:16:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina