Agenzia di informazione e comunicazione

Attività produttive, Piano energetico, Economia verde e Ricostruzione post-sisma

09/10/2018 18:58

Ex Bredamenarini. Dopo l’apertura del Cda al piano di risanamento e rilancio, l’assessore regionale Costi: “la Regione pronta a sostenere la creazione di un polo pubblico italiano di produzione di autobus”

Bologna – “ È positivo che oggi Industria italiana autobus abbia accettato di verificare le condizioni per procedere all'auspicata ricapitalizzazione da parte di Invitalia, Ferrovie dello Stato e Leonardo. Come già più volte ribadito la Regione Emilia-Romagna è pronta a sostenere la creazione di un polo pubblico italiano di produzione autobus che salvaguardi l’occupazione e il sito produttivo di Bologna”.

Lo ha detto l’assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi, commentando il via libera del Cda di Iia al progetto di risanamento e rilancio proposto ieri a Roma dal Governo durante l’incontro al Ministero dello Sviluppo economico.

“Auspichiamo- aggiunge Costi- che già dai prossimi giorni possano essere pagati gli stipendi e si arrivi quanto prima al perfezionamento dell'annunciata operazione di risanamento. Siamo sempre stati a fianco dei lavoratori e delle lavoratici di Industria italiana autobus che da mesi lottano per la salvaguardia del posto di lavoro e il rilancio industriale dell’azienda”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/01/02 17:57:00 GMT+2 ultima modifica 2018-01-29T17:28:23+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina