Sezioni

Agenzia di informazione e comunicazione

Pari opportunità. Protocollo per il contrasto all’omotransnegatività e l’inclusione delle persone Lgbt. L’assessore Petitti: “Un concreto passo avanti”

Siglato oggi a Reggio Emilia, in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia. Presente il sottosegretario con delega alle Pari Opportunità, Maria Elena Boschi

17/05/2017 17:59

Bologna – “Un concreto passo in avanti per la tutela della parità e il pieno riconoscimento dei diritti, quello compiuto oggi nella Sala del Tricolore a Reggio Emilia con la sigla del primo protocollo d'intesa per il contrasto all'omotransnegatività e per l'inclusione delle persone Lgbt”. Così ha dichiarato l’assessora alle Pari opportunità della Regione Emilia-Romagna, Emma Petitti, presente oggi a Reggio Emilia insieme alla sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio con delega alle Pari opportunità, Maria Elena Boschi.
Il documento siglato oggi sancisce l'impegno delle istituzioni, in collaborazione con le associazioni del territorio, nel promuovere i diritti delle persone Lgbt e contrastare ogni forma di discriminazione.
“È un tassello importante che si aggiunge all'insieme delle politiche di pari opportunità che abbiamo avviato in questo mandato- ha sottolineato l’assessore Petitti-. Il nostro è un impegno a tutto campo, non solo normativo ma anche economico, per un pieno riconoscimento dei diritti di ogni cittadino”.

In allegato: foto di gruppo nella Sala del Tricolore 
/BM

« Torna all'archivio

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/01/29 22:27:00 GMT+2 ultima modifica 2018-01-02T19:06:34+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?