Agenzia di informazione e comunicazione

Welfare. Compie 10 anni l’Azienda di servizi pubblici alla persona “Distretto di Fidenza” (Pr), Bonaccini: “Traguardo importante per una struttura punto di riferimento per i più fragili. Anziani e persone con disabilità al centro delle nostre politiche: negli ultimi due anni, dal Fondo regionale per la non autosufficienza oltre 900 milioni di euro”

Nel pomeriggio il presidente della Regione al ‘compleanno’ della Asp, che opera per un territorio che comprende undici Comuni e una popolazione di oltre 105 mila abitanti. 9 Residenze per anziani, 6 centri diurni, tutti accreditati, assistenza domiciliare. Giornata di festa con incontri, laboratori, musica e cultura

22/09/2018 12:09

Bologna- É il racconto di un decennio dedicato alle persone più fragili - anziani, minori e famiglie, adulti in difficoltà, immigrati - ad animare le tante iniziative organizzate oggi per i 10 anni di attività dell’Azienda di servizi pubblici alla persona (Asp) “Distretto di Fidenza”, nel parmense. Tra queste, il convegno “10 anni di Asp. La nostra storia, il nostro futuro” sulle tematiche legate al welfare, al quale partecipa, nel pomeriggio, anche il presidente della Regione, Stefano Bonaccini.

“Siamo di fronte a un traguardo importante- afferma Bonaccini-. Dieci anni di attività, e professionalità, al servizio delle persone più fragili confermano ancora una volta la grande qualità del sistema di assistenza sociale e sanitaria della nostra regione. Dare servizi e assistenza a coloro che vivono o rischiano di scivolare ai margini della società perché anziani, disabili, non più autosufficienti o disagiati è sempre stata una priorità delle nostre politiche di welfare. Basti pensare- sottolinea il presidente- al Fondo regionale per la non autosufficienza a cui, tra 2016 e 2017, abbiamo destinato oltre 900 milioni di euro: una cifra di gran lunga superiore alle risorse complessive messe a disposizione delle Regioni dal Fondo nazionale”.

L’offerta di servizi di assistenza dell’Asp
Dal 2008 l’Azienda “Distretto di Fidenza” opera nel campo dell’assistenza sociosanitaria, educativa e riabilitativa nei confronti di anziani e disabili sia in regime residenziale che diurno, e offre servizi di sostegno alla marginalità. In virtù dell’esperienza maturata in campo assistenziale, è il polo pubblico di riferimento, nella rete dei servizi socioassistenziali, per 11 Comuni della provincia di Parma, per un bacino di 105 mila abitanti. La struttura ha sostituito, incorporandole, sette antiche istituzioni di assistenza e beneficenza (le cosiddette “Ipab”), innovando l’offerta in funzione dei nuovi bisogni dei cittadini. 

Le strutture disponibili comprendono 9 residenze per anziani e 6 centri diurni, tutti accreditati. Inoltre, per conto dell’amministrazione comunale di Fidenza, l’Asp svolge anche un servizio di assistenza domiciliare (interventi per l’igiene e la cura della persona, gestione dell’attività quotidiana, consegna pasti al domicilio), che ha lo scopo di permettere alle persone anziane o adulti affetti da gravi patologie non autosufficienti o con limitata autosufficienza di rimanere nel proprio domicilio, nell’ambito familiare e sociale di appartenenza. /Ti.Ga.

 

« Torna all'archivio

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/04/07 16:15:08 GMT+2 ultima modifica 2017-12-07T14:02:55+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina