Agenzia di informazione e comunicazione

Infanzia. Riapre a Minerbio, nel bolognese, l’asilo nido comunale “L’Isola di Peter Pan”, realizzato con il contributo della Regione di 600mila euro. La vicepresidente Gualmini al taglio del nastro: “Una struttura moderna e accogliente, che arricchisce ulteriormente l’offerta educativa del territorio”

L’edificio è stato costruito al posto del precedente, lesionato dal sisma del 2012. Una struttura di 850 metri quadrati, che potrà accogliere fino a 60 bambini da 0 a 3 anni

15/09/2018 11:08

Bologna - Riapre a Minerbio, nel bolognese, l’asilo nido "L'isola di Peter Pan”: un edificio nuovo, costruito al posto di quello lesionato dal sisma del 2012, poi abbattuto.

Già a partire da quest’anno scolastico potrà accogliere fino a 60 bambini tra 0 e 3 anni di età, in part-time o a tempo pieno. Si rafforza, dunque, l’offerta educativa del territorio comunale, che attualmente può contare su 59 posti messi a disposizione dalle strutture già esistenti.  L'investimento complessivo per la costruzione dell’edificio, di 850 metri quadrati, è stato di 1,9 milioni di euro: 600 mila euro stanziati dalla Regione Emilia-Romagna e 1,3 milioni dal Comune.  

A tagliare il nastro sono stati, questa mattina, la vicepresidente della Regione e assessore al Welfare, Elisabetta Gualmini, il sindaco di Minerbio, Lorenzo Minganti  l’assessore alle Politiche per l’infanzia, Catia Rambaldi, e il parroco della cittadina, don Franco Lodi.

"Le famiglie e i bambini più piccoli di Minerbio troveranno quest’anno una bella novità- sottolinea Gualmini-. Lo storico asilo nido cittadino riapre le porte dopo i danni provocati dal terremoto, in una struttura moderna, accogliente e sostenibile dal punto di vista energetico e ambientale. Il Comune, che gestisce direttamente questa struttura educativa- aggiunge la vicepresidente- garantisce da sempre la qualità dei propri servizi attraverso personale preparato e dotato di grande disponibilità e sensibilità, in assoluta coerenza con le direttive regionali".

L’area in cui sorge il nuovo asilo nido è stata completamente bonificata dopo lo stop ai lavori di demolizione della vecchia struttura, antecedente la seconda guerra mondiale, nella quale erano stati ritrovati alcuni ordigni bellici nascosti nel muro.

Le strutture educative presenti nel Comune di Minerbio
I servizi educativi presenti nel Comune di Minerbio comprendono 3 strutture per i bambini da 0 a 3 anni. Due di queste sono comunali (una gestita direttamente dal Comune-l’asilo nido “Peter Pan”- e l’altra affidata ad una cooperativa); la terza è privata. Tre sono anche le scuole dell’infanzia: due statali e una privata parrocchiale. /Ti.Ga.

In allegato due immagini del nuovo edificio

« Torna all'archivio

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/04/07 15:15:08 GMT+1 ultima modifica 2017-12-07T13:02:55+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina