Agenzia di informazione e comunicazione

Scuola. Spazi più grandi, più moderni e sicuri: taglio del nastro oggi a San Pietro in Casale (Bo) per l’inaugurazione della media “Bagnoli”. L’intervento di riqualificazione cofinanziato dalla Regione. L’assessore Patrizio Bianchi: “Il nostro impegno per l’edilizia scolastica è una priorità: da inizio legislatura oltre 550 interventi, con un investimento di quasi 340 milioni”

L’assessore ha anche partecipato, questa mattina a San Lazzaro (Bo), all’intitolazione della scuola primaria di via Fornace a Mariele Ventre, fondatrice del Piccolo Coro dell’Antoniano

22/09/2018 10:09

Bologna - Un ampio intervento di restyling, reso possibile da un investimento di oltre 500mila euro e il cofinanziamento della Regione, che ha interessato anche gli ambienti che prima facevano parte dell’ex sede distaccata dell’istituto Keynes. Così, la scuola secondaria di primo grado “Bagnoli” di San Pietro in Casale ha iniziato l’anno 2018/2019 con locali più grandi, più sicuri e conformi al risparmio energetico.

Oggi, alle 17.30, il taglio del nastro ufficiale con l’assessore regionale alla Scuola, Patrizio Bianchi, il sindaco, Claudio Pezzoli, la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo di San Pietro in Casale e Galliera, Elena Accorsi. Alle 17, ci sarà l’intitolazione del parco della scuola a Iqbal Masih, il 12enne operaio, sindacalista e attivista pakistano che ha dedicato la sua breve vita alla lotta contro il lavoro minorile e a favore dell’istruzione dei bambini.

“Momenti come questi, e quindi l’inaugurazione di scuole nuove, o di edifici su cui sono stati realizzati interventi per renderli più sicuri e funzionali, sono sempre motivo di grande soddisfazione- sottolinea l’assessore Patrizio Bianchi-. Sicuramente per gli alunni, per chi ci insegna e per tutto il personale che ci lavora, per i genitori e la comunità intera, ma anche per la Regione. Gli studenti hanno diritto di formarsi in luoghi sicuri, accoglienti, moderni;  forti di questa convinzione, il Piano triennale di edilizia scolastica è stato uno dei primi atti adottati dalla nostra Giunta. Con questo strumento, e grazie ai mutui Bei e ai fondi nazionali, da quando è iniziata la legislatura abbiamo destinato all’edilizia scolastica quasi 340 milioni di euro, che hanno consentito di realizzare oltre 550 interventi in tutta l’Emilia-Romagna. Continueremo in questa direzione-conclude l’assessore- attraverso la programmazione triennale di nuovi lavori”.

La scuola “Bagnoli”
L’intervento, iniziato nel 2017 e ultimato nell’estate del 2018, oltre a consentire all’Istituto Comprensivo di fruire di nuove aule e di laboratori presenti nell’ala del Keynes, ha portato alla riqualificazione di gran parte degli impianti tecnologici del plesso, la realizzazione di una nuova scala esterna sul lato sud e l’esecuzione di lavori per la sicurezza anti-sismica, che vanno a completare quelli già fatti nel 2012 dopo il terremoto. Il collegamento fra Bagnoli ed ex Keynes ha permesso di ampliare l’area mensa; si è intervenuti anche sull’intera copertura dell’edificio, andando a realizzare un “pacchetto” di isolamento termico. Attualmente l’edificio ospita 15 classi, per un totale di circa 400 alunni; in orario pomeridiano c’è anche l’extra-scuola, per un centinaio di ragazzi.

San Lazzaro, una primaria intitolata a Mariele Ventre
In mattinata l’assessore ha partecipato a San Lazzaro di Savena (Bo) all’intitolazione della scuola primaria di via Fornace a Mariele Ventre, fondatrice del Piccolo Coro dell’Antoniano di Bologna. Alla cerimonia erano presenti il sindaco, Isabella Conti, l’assessore comunale alla Scuola, Benedetta Simon, la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo 1, Daniela Turci, e la Fondazione Mariele Ventre.

Sempre nel pomeriggio di oggi, Patrizio Bianchi incontrerà al Mast di Bologna gli studenti del Collegio universitario dei Cavalieri del lavoro “Lamaro Pozzani” di Roma, a cui terrà un incontro sul sistema industriale dell’Emilia-Romagna nel contesto europeo. /CV

« Torna all'archivio

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/11/14 15:56:46 GMT+2 ultima modifica 2018-01-02T17:48:37+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina