Agenzia di informazione e comunicazione

Cultura. E’ on line il nuovo portale culturale della Regione Emilia-Romagna: “ERCreativa”

Il portale: grande impatto visivo, approccio multimediale alle notizie, l’attività dell’Assessorato in primo piano, notizie di servizio per gli operatori. La Settimana della cultura in Emilia-Romagna dal 7 al 14 ottobre sotto il logo: “EnERgie Diffuse”

23/01/2018 14:52

Bologna - Una realtà culturale che conta 193 teatri, di cui 77 storici ancora attivi, 540 musei e 1.300 biblioteche di enti locali, 432 sale cinematografiche, circa 8.000 imprese culturali, 16.548 rappresentazioni dal vivo nel 2016. E’ la realtà culturale dell’Emilia-Romagna, tra le prime in Italia, che il nuovo portale della Regione, ERCreativa (EmiliaRomagnaCreativa), da oggi on line, vuole raccontare e valorizzare, unitamente alle politiche e alle attività dell’Assessorato alla Cultura.

La presentazione questa mattina nella sede della Regione, con l’assessore regionale alla Cultura.
ERCreativa è un portale unico nel suo genere- è stato sottolineato-, ha un carattere istituzionale senza averne i tratti. Ha modalità intuitive e induttive nella ricerca degli eventi che compongono la straordinaria offerta culturale di questa regione, con una grafica accattivante e moderna. Il portale si rivolge al grande pubblico ma anche agli operatori del settore che qui potranno trovare informazioni su bandi, leggi e finanziamenti.
In questo Anno internazionale del Patrimonio europeo- è stato anticipato- la Regione lavorerà per raggiungere questo traguardo supportata dalla campagna di sensibilizzazione EnERgie Diffusa – Emilia-Romagna un patrimonio di culture e umanità che avrà un suo logo (in fase di realizzazione) e culminerà nella Settimana della cultura dal 7 al 14 ottobre sulla valorizzazione e promozione del sistema culturale regionale”.

Il portale
Il portale, che si apre con una home page sostenuta da un potente e innovativo motore di ricerca, organizza e ordina i contenuti in siti tematici: Cinema, Spettacolo, Arte e Mostre, Letture, Memoria del ‘900 (gli ultimi tre in fase di realizzazione), a cui si abbina la banca dati degli appuntamenti culturali in regione, “lo storico” Cartellone che da oggi cambia totalmente veste grafica e amplia la sua struttura. Poi spazio alla sezione multimediale con RadioEmiliaRomagna, la radio web dalla programmazione culturale, Magazzini Sonori, il portale regionale della musica che contiene oltre 12mila file e un canale video dedicato a ERCreativa su Youtube. Di particolare rilevanza la parte dedicata ai social media: declinata all’interno di ogni canale tematico attraverso un social wall che comprende Facebook e Twitter e che oltre a dar conto dell’attività regionale, con post giornalieri, accoglie una scelta dai social delle principali realtà di ogni settore, curata dalla redazione, offrendo un colpo d’occhio complessivo sulle attività culturali del territorio. Il progetto è stato realizzato in modalità responsive, quindi adattabile a ogni device.

Ogni canale tematico è organizzato per rispondere alle esigenze degli operatori, (nel menù in alto) con leggi, finanziamenti e bandi, oltre alla descrizione dei luoghi e delle realtà culturali di ogni settore, finanziate dalla Regione. Un primo piano informativo, dedicato a tutti gli utenti, caratterizza invece l’apertura di ogni canale tematico con le notizie più rilevanti in Top News, con link a ricerche, progetti e banche dati che fanno riferimento all’Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, alle interviste radiofoniche di RadioEmiliaRomagna (oltre 1.500 a personaggi importanti per il contesto regionale) fino ai file musicali di Magazzini Sonori. Inoltre: materiali fotografici, audio e video, statistici completano i singoli appuntamenti culturali, valorizzando il lavoro degli operatori del territorio.
Sotto la sezione notizie appare in ogni canale tematico la selezione degli appuntamenti più rilevanti della settimana presenti in Cartellone. Il tutto arricchito da servizi di approfondimento di RadioEmiliaRomagna (la radio web dell’assessorato alla Cultura) e Video (canale Youtube di EmiliaRomagnaCreativa). Non mancano box riservati a specifiche iniziative o ai protagonisti del settore.

ERC è un progetto proprio dell’Assessorato alla Cultura, realizzato in sinergia con l’Istituto per i Beni artistici culturali e naturali (Ibacn), l’Associazione Teatrale Emilia Romagna (Ater) ed Emilia Romagna Teatro Fondazione (Ert). L’indirizzo è www.emiliaromagnacreativa.it

In allegato le schede sui canali tematici, EnERgie diffuse e l’immagine del logo

« Torna all'archivio

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/11/14 15:56:46 GMT+2 ultima modifica 2018-01-02T17:48:37+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina